Progetto Quartotempo Social Food

Logo Social Food

Sostieni il progetto! Come?

  • Su Eppela con carta di pagamento (prepagata, credito, debito, ecc.): www.eppela.com/socialfood
  • Con bonifico bancario:
    Intestatario: QUARTOTEMPO FIRENZE ASD
    IBAN: IT46I0760102800001002002705
    Causale: Donazione Social Food
  • Direttamente in sede ogni venerdì sera dalle 19:30 mangiando al nostro Ristorante Inclusivo

Scopri il progetto Social Food

Vogliamo dare un’iniezione di energia al ristorante del Circolo ARCI Dino Manetti di Campi Bisenzio mediante l’inserimento di nuove forze giovani al fianco degli anziani volontari che lo hanno già reso molto noto per le cene del sabato e della domenica.

Cominceremo con formare alle mansioni di sala e cucina alcuni giovani disabili o a rischio di esclusione. Inizialmente le persone saranno 15 (alcune partecipano alle attività sportivo-ricreative dell’associazione Quartotempo) ed in seguito molte altre; una volta formate saranno inserite lavorativamente e stabilmente all’interno dell’attività di ristorazione.

Da settembre 2020 il ristorante sarà aperto un altro giorno a settimana, il venerdì e saranno organizzate cene a tema durante la settimana con l’obiettivo ultimo di dar vita ad un Ristorante aperto a pranzo e a cena tutti i giorni della settimana.

Ma non ci fermeremo qui: per aumentare le possibilità di inserimento, i ragazzi e le ragazze potranno anche scegliere di lavorare negli orti sociali vicini al ristorante, aiutando chi mette a disposizione i propri campi da coltivare in cambio di una piccola parte della produzione che verrà poi impiegata nella ristorazione, in ottica di economia circolare e secondo la filosofia della filiera corta.

Come verranno utilizzati i fondi?

I fondi raccolti attraverso il crowdfunding saranno interamente utilizzati per l’avvio dell’attività:

formazione (HACCP, sala, ..)
accompagnamento imprenditoriale nella gestione del ristorante
messa a norma e in regola di persone, locali e procedure
promozione e pubblicizzazione delle attività
coinvolgimento della comunità con iniziative di aggregazione

Servizio
Tommy

INCLUSIONE, LAVORO, INTEGRAZIONE, INTERGENERAZIONALITÀ, ECONOMIA SOSTENIBILE, RIVALORIZZAZIONE DI SPAZIO A RISCHIO DI DECADENZA.

L’idea è quella di creare un luogo inclusivo per la collettività e per il territorio in cui le diversità non facciano paura ma siano la FORZA della nostra realtà.

La campagna di crowdfunding è realizzata all’interno dell’iniziativa: Social Crowdfunders
Sostenuta da: Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze
Ideata da: Siamosolidali
In collaborazione con: Feel Crowd
Con il patrocinio di: Comune di Campi Bisenzio
In partenariato con: Circolo ARCI Dino Manetti, Lo Gnocco, Legambiente Toscana, Tandem Italia, Macramé Cooperativa Sociale

Un caloroso abbraccio a tutte le persone e le organizzazioni che hanno creduto e vorranno credere in questo nostro piccolo sogno.